Krapfen in salsa di mango



Questi mini krapfen sono una vera e propria tentazione: dei bocconcini che... uno tira l'altro, e l'abbinamento con il mango è delizioso e frsco!! ...l'ispiratore è il mitico Claudio Sadler.

Ingredienti
per i krapfen- 600 gr di farina bianca
- 40 gr di lievito di birra
- 250 gr di latte
- 60 gr di zucchero
- 60 gr di burro
- 3 tuorli
- 20 gr di rhum
- 300 panna montata
- 80 gr di zucchero a velo
- 1lt di olio di arachidi per friggere
- 5 gr di sale
- ribes e menta per la decorazione

per la salsa
- 2 mango maturi
- 100 gr di zucchero
- liquore alla vaniglia... quanto basta


Preparazione

per il krapfen

1. Si comincia! scaldate il latte, una volta tiepido, scioglieteci il lievito. Mettete la farina in una terrina e aggiungete il latte, mescolate il tutto con una frusta fino a quando la farina non avrà assorbito tutto il latte e fate riposare per 10 minuti.



2. Impastiamo... Trascorso questo tempo aggiungete al composto il burro fuso, i tuorli d'uovo, il sale e il rhum. Manipolare energicamente e lasciate riposare la pasta per 20 minuti.



3. Stendere... trascorsi i 20 minuti, stendete la pasta aiutandovi con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 2 mm. Ricavate poi dei cerchi del diametro di circa 3 cm.



4. Si frigge!! Fate riposare i dischi di pasta per 30 minuti in una teglia infarinata e coprite con un panno appena umido. Adesso portate l'olio a temperatura (non bollente) e firggete i dischi di pasta, girandoli una sola volta.



5. Panna... Fate montare la panna, aggiungete lo zucchero a velo e con l'aiuto di una sac à poche farcite i krapfen.



6. Vai di mango... Pelate i mango, tagliateli a tocchettini e frullateli assieme allo zucchero e al liquore. Filtrate la salsa.



Presentazione
in un piatto, disponete a specchio la salsa, posatevi sopra i krapfen e decorate con il ribes.

2 commenti:

Cipolla ha detto...

wow.....il mango!!! bellissimo dolce... complimenti!

Annalisa ha detto...

buonissimi i krapfen.... ottimi !! E l'idea della crema di mango la trovo davvero originale ed azzeccata!!!
la proverò sicuramente e ti farò sapere !

p.s. anche io ho da pochissimo cominicato un blog... mi farebbe tanto piacere ricevere un tuo commento ;)
www.cucinadicasamia.altervista.org