Patè di pesce spada e tonno affumicati con marmellata di cipolle

Il patè di pesce spada e tonno affumicato è una delizia vera e con la marmellata di cipolle rosse poi ci sta divinamente. L'abbiamo usato come antipasto per una cenetta sfiziosa sapendo che avrebbe sicuramente riscosso notevole successo... e così è stato!

Ingredienti per 8 persone circa


- per il patè
- 100 gr di pesce spada affumicato
- 100 gr di tonno affumicato
- 100 gr di burro
- succo di mezzo limone
- 10 gr di cipolla tritata finemente
- 2 dl di panna
- altre fettine di tonno e pesce spada affumicati pe foderare la terrina

per la marmellata di cipolle- 1kg di cipolle rosse di tropea
- 125 gr di zucchero
- 125 gr di burro
- 1dl di vino rosso
- 1 dl di aceto di vino bianco


PREPARAZIONE

per il patè
1.
Fate ammorbidire il burro e montatelo (noi abbiamo usato il robot da cucina... è uno strumento praticamente necessario per questa preparazione). Sminuzzate le fette di tonno e pesce spada affumicati aiutandovi con il coltello e aggiungetele a burro continuando a far girare l'accessiorio pala del robot e di seguito unite il succo di limone e la cipolla tritata.
Fate andare il tutto per circa 20 minuti.



2. Fermate il robot. Montate la panna e aggiungetela al composto mescolando delicatamente con una spatola.



3. Foderate una terrina con della pellicala ed applicate attorno delle fette di pesce spada e tonno affumicati (magari alternateli... così è più bello!), versate dentro il composto ottenuto facendo attenzione che prenda bene la forma del contenitore e chiudete con la pellicola.
Mettete tutto in frigorifero per almeno 5-6. Trascorso questo tempo il patè è pronto, toglietelo dal frigo e sformatelo su un piatto.



Per la marmellata di cipolle
1.
Tagliate la cipolla a julienne. Fate sciogliere il burro in una pentola e aggiungete le cipolle... coprite e fate stufare per un'oretta buona a fuoco lento mescolando di tanto in tanto.



2. Trascorso questo tempo aggiungete lo zucchere, alzate il fuoco e fate caramellare. Dopo un po' aggiungete il vino rosso e l'aceto e fate sfumare per circa 15 minuti.
Una volta pronto spegnete il fuoco e coprite fino al momento di servire,



Presentazione
Tagliate il patè a fettine o a spicchi (a seconda della forma del contenitore), mettetelo sul piatto, decorate a piacere e accompagnatelo con la marmellata di cipolle e dei cristini di pane.

7 commenti:

Francesca ha detto...

Ciao chicco di caffè, conosco il tuo blog solo ora, ma gia' ci sono tante ricette, belle e tutte ben spiegate. Complimenti! Con l'occasione ti invito a partecipate all'evento Aspettando Natale 2007. Tutte le info sul post.

Cipolla ha detto...

Bellissimo piatto raffinato, elegante e...... buonissimo!!!
Complimentoni! :)))

Chicco di Caffè ha detto...

Hei grazie... effetivamente questo patè è buonissimo e l'accostamento con la marmellata di cipolle e sorprendente!!
ciao
Andrea

Erborina ha detto...

Fantastico questo paté e bella la foto-ricetta! ne prenderò spunto!
complimentoni per il blog :)

Chicco di caffè ha detto...

grazie erborina... prendi spunto per la foto ricetta, anche io l'ho "scopiazzata" in giro!

Aprire LTD LONDRA ha detto...

La marmellata la provo subito oggi stesso, per la ricetta completa aspetto il Weekend!

Sito Ecommerce ha detto...

Grazie che bella ricetta :)