Cus cus con pesto di agrumi, i ricci e le sarde fritte



















Sono andato al cinema a vedere "Tutte le donne della mia vita" di Simona Izzo, con Zingaretti: il film è carinissimo e racconta le vicende di un cuoco, che sul finale per riappacifificarsi con le donne della sua vita appunto, prepara questo cus cus che ci ha incantato. Recuperare i ricci è stato un po' un problema, ma alla fine li abbiamo trovati ed ecco qui il piatto... originale, fresco e molto buono.


Ingredienti per 4 persone

Cus cus
- 250gr di cus cus
- 8 sarde
- 10 ricci
- 2 cucchiaini d'olio

Pesto di agrumi- 2 arance
- 10 foglie di menta
- 100 gr mandorle bianche
- 50 gr pinoli tostati
- 50 gr di capperi
- pomodoro verde
- 1 mazzetto di basilico
- 1 presa di origano
- 2 cucchiai di olio

Sarde- 8 sarde
- pastella acqua e farina
- pangrattato
- olio q.b.

Preparazione

Cus cus
Mettere il cus cus in una padella, ricoprirlo di acqua bollente e salata, mescolare a fuoco medio per un paio di minuto fino a che la semola si gonfia.
Aggiungere l'olio e mescolare bene la semola con una forchetta.

PestoIn un robot da cucina mettere le arance sbucciate e pulite, il basilico, la menta, le mandorle, il pomodoro, l'origano, i capperi risciacquati e dissalati, l'olio e frullare grossolanamente. Aggiustare di sale.

Sarde
In una padella con un po' d'olio friggere le sarde pulite, aperte a libro e passate sulla pastella di acqua e farina e poi nel pangrattato.

Presentazione
Disporre il cus cus al centro del piatto con l'aiuto di uno stampino, aggiungere i pinoli tostati, le uova di riccio una fogliolina di menta; aggiustare con un po di limone e aggiungere le sarde.

1 commento:

Aprire LTD ha detto...

Sarde - ricci - cous cous --- vuoi che muoro??? che buonooo